Google modifica le regole sulla privacy

Google modificherà dal 1 Marzo le regole sulla privacy, rendendole obbligatorie per tutti gli utenti, integrando, così come sta facendo con Google+ tutti i suoi servizi sotto un unico documento di facile lettura comune per tutto.

Nelle nuove norme ci sarà la possibilità di comunicazione fra i vari servizi, così che Google Docs potrà fornire dati a Google Maps, oppure Gmail potrà fornire informazioni a Search, per offrire un’esperienza completa a 360 gradi sotto tutti i punti di vista.

Infine non sono stati modificati i termini per il trattamento dei dati, che non verranno ceduti a terzi e saranno usati con discrezione e rimarrà attivo il fronte di liberazione dei dati che permetterà di scaricare con dei semplici e rapidi click tutte le nostre informazioni su Google.

Vi lascio con il video che illustra la nuova policy della privacy di Google.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *