Google NON ha pagato per post sponsorizzati su Google Chrome

Update: per gli aggiornamenti potete guardare questo post con la comunicazione ufficiale di Google

Search Engine Land ha lanciato ieri un’accusa a Google a riguardo di post sponsorizzati su Google Chrome, erano all’incirca 400 i risultati che apparivano cercando “This post is sponsored by Google”, gli articoli non dicevano molto, parlavano solo dei vantaggi di Google Chrome in un’azienda, lo scalpore è dovuto al fatto che Google, nelle sue linee guida, ha sempre detto di penalizzare questi link a pagamento, a meno che questi non avessero l’attributo nofollow, utile a non far valutare quel link come un link di valore, dato che non veniva seguito dallo spider.

A queste accuse Google ha risposto affermando che non sono mai state accettate campagne di pubblicità che vadano oltre gli annunci online. Abbiamo sempre evitato sponsorizzazioni a pagamento, tra cui pagare i blogger per promuovere i nostri prodotti, perché questo tipo di promozioni non sono trasparenti e non sono nell’interesse degli utenti. Stanno cercando di apportare i cambiamenti in modo che questo non accada più.

Un’ulteriore email di google chiarisce che Google non ha mai approvato un post sponsorizzato. Hanno solo deciso di acquistare pubblicità video online.

Se volete approfondire potete vedere i vari approfondimenti su Search Engine Land.

Update: per gli aggiornamenti potete guardare questo post con la comunicazione ufficiale di Google

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *