Google sfida Amazon, oltre allo shopping anche le consegne rapide

79 dollari all’anno per ricevere il proprio acquisto online in 24 ore, potrebbe essere uno scenario possibile grazie a Google e agli accordi che sta stringendo in questi giorni con i principali corrieri americani.

Google non si trasformerà in un e-commerce ma si occuperà di fornire i risultati migliori al prezzo migliore con i tempi di spedizione più bassi.

Oltre che con i corrieri Google sta stringendo accordi con alcune grandi catene di negozi come Macy’s, Gap e OfficeMax.

La scelta di google avviene dopo un report in cui viene dimostrato che gli utenti preferiscono ricercare il loro prodotto su amazon e, se non lo trovano, lo ricercano su Google.

Così facendo google cerca di conquistare un altro settore nel mondo di internet, facendo da intermediario fra l’azienda e il cliente.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *