HTC produrrà Chromebook?

htc chome os chromebook

HTC potrebbe mettersi a produrre dei Chromebook con Chrome OS, questo perché, nonostante i dati di vendita scoraggianti, i Chromebook potrebbero essere una valida alternativa ad Apple e Microsoft.

HTC non ha risposto alle domande poste sulla volontà di investire sui Chromebook, la volontà potrebbe essere nel trovarsi avvantaggiati un giorno quando la visione di questi dispositivi da parte del grande pubblico cambierà.

Secondo gli analisti per avere successo i Chromebook dovrebbero costare attorno ai 199$, un prezzo che potrebbe attrarre i consumatori sull’acquisto di Chrome OS rispetto ad un tablet che costa molto di più.

Le vendite cumulative dei Chromebook dovrebbero attestarsi attorno alle 25.000-30.000 unità per la fine dell’anno, considerando il recente taglio dei prezzi condotto da Google e l’arrivo del natale questa cifra potrebbe essere rivista in positivo.

Il mercato dei Chromebook è completamente nuovo e potrebbe essere un ottimo investimento per HTC, sopratutto se dovesse riuscire a creare un prodotto competitivo e dalle buone caratteristiche ad un prezzo ridotto.

Altre caratteristiche che piacciono ad HTC è il funzionamento di Chrome OS sia su x86 che su ARM, con tempi di accensione molto ridotti di solo 8 secondi, meno di un tablet al giorno d’oggi.

La volontà di HTC è di puntare anche su dispositivi Android, magari ci sorprenderanno con un dual boot con i due sistemi operativi.

Via

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *