Il Cloud permette di risparmiare energia

localvscloud1_01

Secondo Google e gli studi effettuati le cloud mail permettono di risparmiare fino ad 80 volte rispetto al normale. L’alternativa ecologica alle classiche mail è da ricercare nella potenza del cloud.

Per ogni singolo utente mail, essi sarebbero annualmente pari a 175kWh per le piccole aziende, 28,4kWh per quelle medie e 7,6kWh per quelle più grandi. Prendendo come riferimento Gmail, il consumo sarebbe invece pari a meno di soli 2,2kWh.

I server delle aziende sarebbero quindi mezzi vuoti e non verrebbero sfruttati al massimo come il cloud. Dal punto di vista energetico converrebbe affidare il servizio a google, ma le aziende si fidano a dare i loro dati ad altri?

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *