Microsoft non ci sta e risponde alla accuse di Google

bradsmi

Poche ore fa Google si è lamentato ufficialmente contro Microsoft, Apple e Oracle, accusate di essersi accordate per comprare i brevetti Novell per bloccare Android.

La Microsoft però non ci sta e risponde prontamente alla accuse affermando di aver offerto un patto a Google per comprare i brevetti Novell e che Google abbia rifiutato.

Microsoft mette in piazza dati per smentire Google. Fatto sta che nel tweet viene solo detto che Google ha rifiutato, ma non viene poi precisato come abbia deciso di muoversi successivamente la Microsoft. Nulla dice che non abbia poi trovato un accordo con la Apple visto il NO ricevuto.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *