Google Plus ha problemi di Privacy

gplus

Google plus evidenzi di già dei problemi di privacy segnalati da dei nostri utenti, fra i quali Federico che ha testato e provato che i problemi sono veri:

  • se create un post privato con una cerchia di amici non c’è modo per evitare che ognuno di loro inviti chi vuole a leggere e commentare il post
  • se taggate una persona in una foto che si trova in un album privato la persona potrà vedere tutto l’album (e se non ho capito male addirittura condividerlo, ma su questo sono ancora parzialmente dubbioso)

Questi non sembrano normali bug, ma sembra una cosa dovuta da Google stesso. Ovviamente gli utenti sono insoddisfatti da questa gestione della privacy.

Speriamo Google sistemi questi problemi il prima possibile, a tutela della privacy degli utenti, punto sul quale vuole spingere per convincere le persone a migrare da Facebook a Google plus.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

5 thoughts on “Google Plus ha problemi di Privacy

  1. si può cmq vietare la condivisione dopo che è il post è stato creato. cmq google ha detto che apporterà modifiche al riguardo

  2. Quello che posso dire è che … su FB .. se io vedo un mio amico taggato una foto di una “non so chi .. che non ho tra gli amici”…
    posso vedere tutto l’album…
    non dico che ciò non sia un problema … il problema esiste ed è reale …
    ma lo è tanto per g+ che per fb..
    ^^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *