Google Plus la pubblicità arriverà o no?

google plus

Molti utenti sono soddisfatti del fatto che su Google Plus non ci sia la pubblicità, ma è lecito chiedersi se sia solo una cosa temporanea o se prima o poi farà la sua comparsa sul social network.

Secondo noi Google potrebbe scegliere di non metterla e vi spieghiamo anche i motivi. Google ha già inserito la sua pubblicità nella serp annunci pubblicitari invadenti, e qualcosa nei vari servizi come Gmail, ma il maggior guadagno arriva sicuramente dalla serp.

Google ha inoltre lanciato vari servizi come il proprio browser Chrome, Chrome OS, il sistema operativo e anche Android senza inserire pubblicità. Con Android non ci guadagna, o ci guadagnao molto poichè i soldi che chiede agli sviluppatori sono pochi, e non bastano per ricoprire i costi di sviluppo e manutenzione, stesso discorso per chrome e chrome os, forse anche meno visto che lascia agli sviluppatori il 95% del ricavato.

Google ha spiegato infatti che guadagna solo portando utenti sul proprio motore di ricerca, e per questo motivo forse google non inserirà mai la pubblicità nel proprio social network. Gli utenti che useranno Google Plus useranno anche Google come motore di ricerca e per questo Google ci guadagna.

Anzi, Google ci guadagnerà di più, poichè sa cosa condividiamo, cosa ci piace e cosa non ci piace grazie ai dati del suo social network e ci fornirà una pubblicità più mirata aumentando il numero di click e il proprio guadagno, e dall’altra parte noi troveremo annunci più interessati e più mirati.

Forse con questa tecnica anche i possessori di siti web guadagneranno di più, infatti usando sempre la tranciabilità Google potrebbe mostrare annunci che interesseranno di più agli utenti con un conseguente aumento dei click e dei guadagni per i publisher, e maggiori vendite per i merchant.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *