Google + social circle real life

google +you

Nuova grafica, nuovo sistema operativo e ora Google + project, il social circle di Google real life.

Google prova ad entrare anche nel mercato social con real life e il progetto google +, un nuovo progetto social che vuole racchiudere le nostre amicizie in un cerchio.

Nei video di presentazione si vede la nuova barra nera di Google con un pulsante in più, +you, un pulsante dal quale saranno raggiungibili tutti i nostri contatti, organizzati in un cerchio e per categoria.

Si potranno condividere foto, interessi, passioni, posti, si potranno stringere nuove amicizie, videochattare, anche in 10 persone contemporaneamente e molto altro.

Ma l’esperienza non si limita al desktop, ma si evolve anche sullo smartphone, sarà infatti possibile caricare le immagini in tempo reale e chattare senza problemi.

Insomma, il progetto real life di Google sembra avere le carte in regola per essere un vero social network, con tutte le possibilità più ambite dei vari social network ed una semplicità e chiarezza che renderà il tutto facile da usare.

Se volete vedere tutti i video del nuovo progetto real life di Google vi mando al blog ufficiale.

Purtroppo il progetto è in beta ed ancora chiuso e non per tutti, bisogna richiedere un invito, ciò che vi ho descritto in realtà è suddiviso in alcuni progetti, chiamati Circles, Sparks, Photos, Hangouts.

Se volete richiedere l’invito potete accedere a questa pagina, e se riuscite ad ottenerne uno, condividetelo con noi.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

3 thoughts on “Google + social circle real life

  1. mi piace troppo! Forse Google questa volta ci ha azzeccato e di brutto. L’idea di fare i cerchi sociali (un po in stile diaspora) è veramente perfetta!
    non vedo l’ora di ricevere un invito. E meno male che a Marzo si parlava di Google Circles, il social network di Google che non sarebbe mai dovuto nascere… invece eccolo qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *