ICloud accessibile da ovunque, un rivale per Google

I prodotti apple funzionano solo con altri prodotti Apple, finora questa era la regola che campeggiava per ogni servizio di Apple, ma ora le cose sembrano essere cambiate, infatti ICloud, con la lista dei contatti, il calendario e tutti i servizi associati sarà disponibile dal web.

Dalla pagina delle FAQ di MobilMe si legge chiaramente che i servizi sopra citati saranno disponibili da autunno da icloud.com, ciò significa che potrò accederci anche da un computer senza MAC o da un cellulare android.

Forse è un po’ presto per parlare di OpenSource, ma un primo passo è stato fatto, in un momento in cui Microsoft fa parlare poco di se è Apple a lanciare la sfida a Google, e sembrano proprio essere queste 2 società a sfidarsi per il primato nel prossimo futuro.

Google sembra essere in vantaggio dati i prezzi più bassi e competitivi e una realtà nel web già consolidata da anni e che sembra prendere sempre più piede.

Via

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *