Arrivano le nuove licenze Commons!

Da oggi si ha la possibilità di usufruire di video di altri in un proprio video con più libertà e nel pieno rispetto del diritto d’autore. Fino ad oggi le restrizioni erano molte dovute alla “licenza standard” di youtube, ma da pochi giorni si ha la possibilità, grazie alle nuove licenze di Creative Commons, di farlo, semplicemente inserendo un link sotto al video (nelle informazioni) che riporti alla fonte del video principale.

youtube cc

La cosa non è così semplice, le licenze sono di ben sei tipi, Creative Commons License, quindi ci sarà di sicuro un po’ di confusione. YouTube spera di ridurla, limitando gli utenti ad una specifica opzione, che richiede l’attribuzione e non consente per il contenuto di essere utilizzato a fini commerciali.

Google ha già creato un pacchetto con l’aiuto di alcuni partner, che hanno rilasciato oltre 10000 video sotto CC. Questo numero aumenterà man mano che gli utenti inizieranno ad usare questa nuova funzione.

Sotto ogni video si avrà i link dei video utilizzati, direi che si può iniziare ad usare Youtube Editor con questa nuova possibilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *