Il multitouch su Chrome OS

multi touch

Chi non conosce il multitouch? Ormai lo troviamo dappertutto, smartphone, tablet, pc touch, e soprattutto nei portatili o netbook, con il famoso touchpad, che ci permette di svolgere con le dita delle operazioni sostituendo il solito mouse e rendendo più rapido e veloce il nostro lavoro. Esempi come il Pinch to zoom, lo scroll con due dita, o la rotazione con due dita…
Queste funzioni sono gestite da Synaptics, fino a un anno fa  il prodotto era gestito solo con Microsoft e Apple, seguì appunto la nomina di altri 7 sistemi operativi che avrebbe usufruito del loro sistema, tra di questi 6 versioni di linux e Chrome OS. (Questo il comunicato del 19 aprile 2010).

Sicuramente il sistema Touch, va incontro all’ idea Google di un sistema semplice, e veloce. Il multitouch se fatto bene, è molto apprezzato ed usato su un portatile ne favorisce l’uso in movimento. Sostituirebbe quelle combinazioni di tasti, a volte fastidiose, magari con un semplice tocco con una o più dita.

Bisogna tenere conto che il Multitouch, non sostituisce il Touchscreen, e non ha niente a che fare con esso, Google, per i suoi ChromeBook, per ora, pensa solo ad utilizzarlo su touchpad, per il touchscreen, magari, lo vedremo in un futuro.

Inoltre non dimentichiamo la funzione della tastiera, sicuramente insostituibile, che sui chromebook non sarà complessa con tanti tasti, saranno sufficienti i tasti essenziali, magari togliendo anche la funzione di F1 F2…F12 sostituendolo con un tocco. Apple ad esempio ha reso la sua tastiera molto semplice con il minor numero di tasti possibili, dando così più spazio al multitouch.

Sono sicuro che i Chromebook, seguiranno la via di apple per quanto riguarda il multitouch, in un sistema operativo basato sulla semplicità, e sulla velocità non può mancare una funzione così, e sarà sicuramente un successo.

Per ora solo sono idee, potremo vedere come la gestione multitouch di Synaptics sarà applicata solo quando usciranno i primi chromebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *