Il centro di ingegneria di Chrome OS sarà a Taiwan

pichaitaiwan

Parlando alla conferenza “Computex” svoltasi a Taipei(Taiwan), Chrome VP Sundar Pichai ha detto che Google vorrà stanziare lì una presenza maggiore aprendo un centro operativo dedicato a Chrome.
Il sistema operativo Chrome OS è stato sviluppato quasi tutto a Mountain view in California, ma Pichai comunque  riconosce che Taiwan è uno snodo molto importante nella produzione di computer.

“Abbiamo già assunto molti ingegneri e non vediamo l’ora di assumere molti più ingegneri nel corso del prossimo anno a proposito di questo sforzo in Taiwan”, ha detto Pichai.

Taiwan è stata sempre centro di molti grandi produttori di computer portatili , con le sue aziende come Quanta Computer, Foxconn and Inventec. Per questo google ha decido che i suoi chromebook, che usciranno il 15 giugno, saranno realizzati da Acer e Samsung Taiwanesi, che hanno sede in Sud Corea.

Pichai mette a tacere anche le voci, su Chrome OS su tablet o smartphone, dichiara che per ora Chrome OS sarò solo su chromebook.
“Pensiamo che si disitingua da tutti gli altri sistemi operativi, non cè bisogno di portarlo da qualche altra parte”, ha detto.

Mentre Computex è stata largamente influenzata da Microsoft e dispositivi basati su Intel in passato, c’è un movimento verso più dispositivi mobili che eseguono processori ARM e dispositivi che eseguono i sistemi operativi basati su Linux, come Android. Oltre all’annuncio del  “Chrome Center”, Google è ha mostrato i suoi muscoli la scorsa settimana, in particolare con l’ex amministratore delegato Eric Schmidt raccontando alla stampa che il successo di Chrome OS sarà dovuto agli oltre 120 milioni di utenti attuali del browser Chrome .

E tu cosa ne pensi di Chrome OS? Sarà un successo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *