Ultrabook e i transistor3D!

ivy bridge

Tablet, quante volte abbiamo sentito questa parola, e quanti di voi o vostri amici ne hanno già acquistato uno?! Proprio questi apparecchi stanno sconvolgendo il mercato dei notebook e netbook.
La vendita di tablet è aumentata moltissimo negli ultimi anni, tanto da portare netbook e notebook in calo di vendite, questo è quanto afferma la Intel in una sua ricerca.
L’azienda stessa per far fronte a questo problema, ha già da tempo in mente una nuova tecnologia, dei nuovi computur, gli Ultrabook, sistemi con tecnologia Ivy Bridge. Una tecnologia con la quale Intel vuole riportare al 40% la sua quota di mercato entro la fine del 2012.

Questi nuovi Ultrabook, saranno più sottili, spessore intorno ai 20mm e molto potenti, ridurranno i consumi del 50% e il prezzo si aggirerà inizialmente sui 1000 euro, ma scenderà dopo un anno sui 600, secondo le indiscrezioni, il prezzo è decisamente buono.

La tecnologia Ivy Bridge, per la quale vengono usati i nuovissimi transistor3d, è un po’ in ritardo nei tempi, si parla del secondo trimestre del 2012.
Questa nuova tecnologia è basata su un processo produttivo a 22nm.

Vi lascio ora con il video del prodotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *