Microsoft teme Google e la sua nuvola

google microsoft

Tom Rizzo è il Senior Director di Microsoft e accusa Google affermando che sia un fallimento come azienda. Durante la presentazione dei Chromebook google ha tenuto una demo e ha usato come nome per il login Tom Rizzo.

Alcuni affermano sia una gaffe di Google, ma secondo noi si tratta di una provocazione. Infatti, dopo aver conquistato il mercato mobile con Android, dopo una crescita repentina a discapito di Internet Explorer con Chrome e dopo le varie sconfitte a scapito di Bing, Google vuole sconfiggere Microsoft anche nei campi dove è sempre stato il padrone assoluto: le applicazioni Office con il suo Microsoft Office e il Sistema Operativo, Windows.

Queste tensioni sono segno di un certo timore da parte di Microsoft, che sente minacciata la sua leadership dalle applicazioni Cloud di Google.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

One thought on “Microsoft teme Google e la sua nuvola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *