Toshiba potrebbe abbandonare i chromebook

Toshiba era la casa produttrice che avrebbe dovuto produrre chromebook con architettura ARM abbassando i prezzi dei chromebook.

Ma alcune speculazioni dicono che la produzione del computer non sta andando molto bene, ragione per la quale toshiba vorrebbe abbandonare il progetto. D’altronde non si sanno ancora le cifre e i numeri di vendita dei futuri chromebook.

Questi chromebook dovrebbero essere meno potenti rispetto ad un netbook normali, cioè sotto i 11″ e i 2GB di ram.

Per adesso non si hanno altre notizie, che il pre-ordine dei chromebook faccia cambiare idea a toshiba? Oppure sarà la voce che circola che ci saranno comunque chromebook ARM?

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *