Arriva il futuro: addio a Facebook e benvenuti tablet

tablet-netbook

Il futuro è ormai alle porte e in America, secondo Saturno (inserto de “il fatto”), si parla già del dopo Facebook. Gli studenti americani infatti non usano più il social network più famoso del web, perchè troppo di moda, ma sono già proiettati nel cloud. Si parla già di web 3.0.

Infatti, secondo gli autori, l’era Facebook è vicina alla fine per lasciare posto agli smartphone e ai tablet, che tracciandoci ci inviano coupon promozionali e sconti in base alle nostre preferenze e a dove ci troviamo, in cambio richiedono di sapere dove e come ci spostiamo (tralasciamo il solito problema della privacy).

I tablet secondo recenti statistiche creano dipendenza, infatti gli utenti americani preferiscono il tablet e la nuvola, più rapida e semplice rispetto ad un normale pc fisso, che ormai la maggior parte delle persone lascia spento il normale PC.

Ancora qualche controversia per quel che riguarda i netbook, Acer smentisce il fatto che i netbook stanno morendo, ma molti altri affermano che ormai sono finiti. Il misto sembra la soluzione migliore. L’asus eee pad transformer ha infatti ottenuto un immenso successo e sono già finite le scorte, segno che questo prodotto ha convinto molti consumatori, che ancora latitano a lasciare la tastiera, comunque più rapida rispetto al normale touch-screen.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

One thought on “Arriva il futuro: addio a Facebook e benvenuti tablet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *