Google: porta la tua impresa Online, siti web targati Google

la mia impresa online

Google ha appena lanciato anche in Italia il progetto per regalare siti web alle imprese.

lamiaimpresaonline.it è il sito del progetto, tramite al quale è possibile creare in pochi passi un sito web con dominio di primo livello completamente gratis.

Insieme al sito web viene offerta assistenza gratuita e perfino un ecommerce completo di spedizioni gratis.

L’azienda potrà così creare il proprio sito web da un semplice pannello di controllo a costo zero, insieme al pacchetto è offerto l’hosting, un coupon di 100€ per fare pubblicità su Google Adwords.

Dopo un anno, o 3 mesi per l’e-commerce, il servizio scadrà e senza alcun obbligo di rinnovo l’utente potrà decidere di mantenere il sito a 229€ per un’altro anno e a 67.5 € ogni tre mesi per l’e-commerce.

In italia solo il 25% delle aziende ha un sito internet e Google lo vuole dare a tutti.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

4 thoughts on “Google: porta la tua impresa Online, siti web targati Google

    1. Molte aziende preferiscono spendere 200€ all’anno per un sito base come questo che spenderne almeno 1500€ per un sito personalizzato, il servizio è buono e non rappresenta nessun rischio per i webmaster, ma anzi un vantaggio dato che la piccola azienda potrebbe volere un servizio più professionale e quindi cercarlo in una web agency.
      Un servizio utile e che potrebbe rilevarsi positivo per tutto il settore, oltre ad aiutare il cliente a trovare l’azienda che fa meglio per lui e confrontarne molte.
      Oltretutto già adesso ci sono offerte a questi prezzi in giro e al qualità è minore.
      Appena ho un attimo guardo anche il tuo video.

  1. Che il servizio sia scadente è chiaro.
    Ma le domande che mi vengono in mente sono tante.
    Un sito web non è un copia incolla o un biglietto da visita ma necessita di una personalizzazione, aggiornamenti vari, va accompagnato nel suo periodo di vita.
    Lo pubblicizzano come gratuito ma ho conosciuto persone che lo hanno fatto e hanno pagato 800€ per un sito tabellare e non CSS.
    Forse aiuterà, come dici te alessio, noi webmaster o web agency, ma taglia una bella fetta di clientela e non gratuitamente.
    Ripeto ci sarebbe da discutere perchè credo che in questo modo si devia il concetto reale di “sito web”.
    E poi garantiscono visibilità? Google che è il motore di ricerca più utilizzato? allora non ce n’è per nessuno!
    quelle frasi si leggono e dette da google suscitano più sicurezza che dettate da una web agency.
    Complimenti!
    (il mare ingrassa sempre alla faccia della comunity)

    1. Solitamente chi prova ad avere un sito web professionale decide di investire di più nel web, clienti che vogliono sempre risparmiare è meglio perderli, ci sono già molte web agency, e possiamo chiamarle tali, che offrono siti a quei prezzi, non penso rubi mercato questo fattore.
      Che garantiscono visibilità forse intendono che compari nei motori di ricerca, si sa benissimo che a breve google finirà in tribunale perché si dice che abbia avvantaggiato questi siti e di sicuro non lo farà.
      Io la vedo semplicemente come i clienti che partono per 2-3 anni con google e poi decidono di investire in qualcosa di meglio, finché Google non deciderà di fare veri e propri siti web non c’è pericolo, ma solo vantaggi, raramente un cliente rimane deluso del web. Un sito web non è una cosa uguale ma meglio averlo uguale che non averlo non credi?
      Google sta invogliando i clienti ad entrar nel web perché poi useranno i suoi servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *