Google Francia assolta, suggerire un link pirata non è reato

google-france

In Francia non è reato suggerire un link di materiale pirata. Google France è stato prosciolto in tribunale per aver suggerito link pirata durante la ricerca.

In appello i giudici hanno dato ragione a Google sentenziando che servizi come Megaupload, Rapidshare e BitTorrent non sono illegali, sono gli utenti che li usano per scambiarsi file illecitamente.

Google risulta quindi prosciolto e potrà continuare, almeno in Francia, a suggerire durante la ricerca i termini sopra citati senza correre il rischio di ritrovarsi altre volte in tribunale.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *