Microsoft si prepara alla sfida con Chrome OS

La corsa al sistema operativo nella nuvola è iniziato per tutti. Infatti dopo Chrome con il suo progetto, ormai pronto al lancio, si accodano anche Microsoft con WebOS e Motorola.

L’avversario che fa più paura però è Microsoft, forte di un lavoro già compiuto per le applicazioni web-based, come ad esempio Office 365, versione online di Office. Ma anche altri prodotti come Photoshop hanno già la versione mobile.

Il futuro è il web, e lo hanno capito tutti ormai. E’ iniziata ufficialmente la corsa al sistema operativo basato sulla nuvola.

Rimane solo un grande escluso, la Apple, di cui non si ha notizia per quel che riguarda il cloud computing.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *