Chome al Pwn2own ne esce vittorioso

chrome

Al contest Pwn2own i migliori cracker mondiali si sono incontrati per tentare di bucare le misure di sicurezza dei maggiori prodotti, e Chrome ne è uscito vittorioso.

Google Chrome ne esce vittorioso, Safari, Internet Explorer 8, iPhone 4 e BlackBerry Torch 9800 invece sono stati bucati. Firefox, Chrome, Android e Windows Mobile 7 invece sono sulla stessa strada di Chrome.

Tuttavia la vulnerabilità di WebKit utilizzata per mettere K.O. Safari e BlackBerry era presente anche nel codice di Chrome, ma Google è riuscito a sistemare il problema appena in tempo.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *