Google e la ricerca delle ricette

Google: Oggi vorrei mangiare un bel pollo.

Ma ho poco tempo, solo 20 minuti e voglio ci siano i broccoli ma non il pepe, e che sia leggere, meno di 100 cal.

Fino a due giorni fa questa domanda si poteva porre solo a grandi chef, cercarla in internet, un impresa.

Ma da poco tempo è disponibile, in lingua inglese, recipe view, il contenitore di ricette made in google. Infatti, google ha lanciato un nuovo servizio per permettere di ricercare ricette e filtrarle per ingredienti, tempo di cottura, e calorie.

Si chiama recipe view è si prepone di semplificare la ricerca di ricette con i motori di ricerca.

Risultati chiari e sempre disponibili, filtrati con le scelte dell’utente, per un pranzo di tutto rispetto.

Per vederlo in versione italiana ci sarà ancora da aspettare, ma se lo volete provare in inglese potete leggere l’annuncio ufficiale.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *