Windows 8 compatibile con i SoC ARM

La notizia era nell’aria da parecchio tempo, ma ora è ufficiale, Windows 8 sarà compatibile con i SoC ARM.

L’obiettivo di Microsoft è quello di realizzare un Windows polifunzionale, capace cioè di adattarsi a più dispositivi: dai computer desktop ai notebook, passando per i tablet PC e altri prodotti. Chiaramente ora inizia il bello: gli sviluppatori dovranno realizzare applicazioni capaci di lavorare sulle architetture ARM. Ciò vale anche per la stessa Microsoft, se pensiamo ad Office.

Durante la presentazione Microsoft ha mostrato una build di Windows 8 (kernel 6.2.7867), ma con grafica identica a quella del 7, non mostrando quindi ulteriori novità.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *