Viber ecco perchè è vincente

Il fenomeno Viber sta impazzendo nel web, ma in fondo non è una grande novità, infatti già altri colossi permettevano di chiamare in modo gratuito grazie ad una connessione internet, ma Viber è riuscito comunque a ritagliarsi un grande fetta di mercato in soli 3 giorni.

Infatti l’applicazione per iPhone che permette di chiamare gratuitamente è stata scaricata ben 3 milioni di volte in soli 3 giorni, un vero record.

Rispetto a Skype, Viber annulla la fase di registrazione, ma soprattutto non richiede di popolare la propria rubrica aggiungendo singolarmente gli amici.

Il recentissimo TalkAtOne offre la comunicazione vocale tra iPhone, ma impone di registrarsi a Google Chat e di conoscere l’indirizzo Gmail dei propri contatti.

Il più diffuso Yahoo Messenger, che offre anche la chat video gratuita tra utenti, richiede di scambiarsi il nome utente Yahoo.

Viber invece annulla tutte queste procedure: un’accortezza che, come dimostrano i numeri, gli utenti apprezzano. E che comincia a preoccupare i leader del settore.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *