Nexus S: ecco svelate tutte le sue caratteristiche

Il secondo smartphone della serie Nexus è stato presentato ufficialmente da Google, questo  dispositivo è gestito dalla nuova versione di Android 2.3 “Gingerbread” ed è dotato di chip Nfc per i pagamenti elettronici.

Il nuovo Nexus S è stato annunciato ufficialmente insieme alla versione 2.3 di Android “Gingerbread” ed è il primo smartphone su cui è istallato “di serie”. Questo dispositivo dovrebbe risolvere gran parte dei problemi del suo predecessore, il Nexus One, che riguardavano per esempio l’instabilità della connessione 3G e alcuni difetti nella gestione del sistema multitouch.

Il nuovo Nexus S è realizzato da Samsung; esteticamente risulta subito all’occhio l’ampio display da 4” con la superficie leggermente ricurva. La risoluzione dello schermo non raggiunge quella offerta dell’iPhone 4 ma è comunque di ottimo livello,, grazie anche alla tecnologia Amoled di cui è dotato. Ogni pixel infatti si illumina autonomamente così da garantire un elevato livello di contrasto e di resa cromatica. La fotocamera ha ben 5 megapixel di risoluzione, con funzione autofocus e dotata di un flash a Led. Sulla parte frontale è presente anche una seconda videocamera con risoluzione ridotta per permettere le videochiamate.

Il processore di questo smartphone è il Samsung Cortex A8 dalla frequenza di 1 GHz, accompagnato da 512 Mb di memoria Ram. I 16 Gbyte di memoria flash rendono questo dispositivo dotato di un’eccellente memoria anche se non è presente nessuno slot per l’espansione tramite schedine. La connessione alla rete supporta l’HSPA che consente connessioni dati dalla velocità massima di 7,2 Mbps in download e di 5,76 in upload.

Il Nexus S integra anche l’interfaccia Wi-Fi, compatibile fino allo standard 802.11n, quella Bluetooth 2.1 e anche un ricevitore GPS. La novità però è il chip che permette la tecnologia NFC; essa permette lo scambio di informazioni cifrate tra dispositivi poco distanti fra loro. I sensori presenti in questo modello sono quelli classici come giroscopio a tre assi, accelerometro, sensore di prossimità e sensore di luce ambientale.

Il nuovo Nexus S sarà disponibile negli Stati Uniti a partire dal 16 dicembre e il prezzo si aggirerà sui 500 dollari. Per quanto riguarda l’Europa la data di lancio Inglese è stabilita per il 20 dicembre mentre in Italia non è ancora stata scelta, si parla però dell’inizio del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *