Android 3.0 sul Pad Motorola

Andy Rubin, co-fondatore della compagnia che ha lanciato Android ha svelato il prototipo del tablet Stingray marcato Motorola, un dispositivo che utilizzerà il prossimo sistema operativo mobile HoneyComb cioè Android 3.0.

Al momento le informazioni tecniche riguardanti questo pad sono davvero poche. Sappiamo che è praticamente privo di tasti fisici e che è dotato di processore Nvidia “dual core 3D”. Le dimensioni del display dovrebbero aggirarsi attorno ai 10 pollici.

L’interfaccia utente di Honeycomb sarà piuttosto diversa da quella delle precedenti versioni, molto più ottimizzata  e molto più personalizzabile.

TSpicca senza dubbio la nuova versione dell’applicazione Google Maps (5.0) dedicata al mobile-touch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *