Android 2.3 Gingerbread: ecco le novità

Android 2.3 Gingerbread è l’ultima versione del sistema operativo per smartphone e dispositivi tascabili di Google.

Android 2.3 integra diversi miglioramenti. Google definisce Gingerbread come la “versione di Android più veloce di sempre“; l’interfaccia è stati rivisitata; il sistema supporta nuovi standard video open, più di una videocamera e integra funzionalità di chiamata VoIP/SIP.

E’ stato migliorata la funzione copia/incolla, la gestione della batteria e inserito una tastiera con supporto multitouch.

La novità più grande è però il supporto alla tecnologia Near Field Communication (NFC), che consentirà ai possessori di terminali con chip NFC di poter usare il terminale come borsellino elettronico.

Sono inoltre stata integrate varie novità utili ai programmatori per poter creare nuove e più complete applicazioni, anche nel’ambito video-ludico. Ad esempio il supporto a tasti come L1, L2, R1, R2, Select, Start potrebbero essere utili al Playstation Phone. Gli sviluppatori possono inoltre sfruttare le fotocamere, inclusa quella frontale se disponibile.

L’aggiornamento inizierà a essere distribuito sul Nexus One nelle prossime settimane. Per ora non ci sono dettagli sulle tempistiche di aggiornamento di altri modelli.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *