Chrome 8 e il webstore arrivano

Google ha presentato la prima versione stabile di Chrome 8, per essere pignoli la versione 8.0.552.215.

L’azienda parla di oltre 800  bug correttivi relativi alla stabilità. Il browser inoltre integra un visualizzatore di PDF, “messo in sicurezza” all’interno della sandbox del browser.

Il sandbox permette di mettere come in un recinto il codice per i pdf permettendo di isolare quindi probabili virus e codice malevolo. E’ inoltre prevista una versione della sandbox anche per il flash player.

Ma quello che di più significativo c’è su Chrome 8 molto probabilmente è il Web Store, che dovrebbe essere disponibile anche su Chrome OS.

Si tratterà di un negozio online per giochi e applicazioni. Diverso tempo fa Google mostrò Lego Star Wars e Plants vs. Zombie in funzione sul browser grazie a Native Client.

Native Client è una tecnologia che permette a codice C++ di lavorare all’interno di Chrome, aumentando la capacità di calcolo e la possibilità di creare applicazioni più complesse grazie alla infinita potenzialità del C++.

Per il download vi basterà andare nel sito ufficiale: link

Native Client è una tecnologia che permette a codice C++ di lavorare all’interno di Chrome

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *