Google Cloud Connect, Office e nuvole

Google ostacola per una volta ancora il diretto concorrente invitando gli utenti a saltare sull’altra sponda facendosi forza su Google Cloud Connect.

Il plugin può essere installato su office 2003, 2007 e 2o1o. Comparirà una volta efettuata l’installazione una barra che ci permetterà di sincronizzare i documenti creati da Office con Google Docs.

Sarà poi possibile avere gratuitamente una copia di backup, modificare il file in locale, sincronizzandolo con quello su Google e modificare il file da qualsiasi postazione.

Microsoft afferma che si perdono così importanti informazioni di impaginazione, ma Google non ne da conferma, replicando dicendo che viene creata una copia che viene poi ripresa da un altra postazione.

Viene generato inoltre un indirizzo univoco da cui è possibile condividere i file con i propri amici o colleghi.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *