Google aumenta le buste paga del 10%

La società di Mountain View ritoccherà verso l’alto del 10%, a partire da gennaio 2011, lo stipendio dei sui 25.000 addetti. E riconoscerà loro anche un bonus di 1.000 dollari. Il motivo: fermare l’emorragia di cervelli e competenze verso Facebook.

La fuga di cervelli da Google infatti sta danneggiando la stessa azienda che perde menti geniali e dipendenti viste le maggiori offerte economiche dei concorrenti.

Per arginare il fenomeno ha quindi deciso di aumentare dle 10% gli stipendi dei propri dipendenti per bloccare questo fuggi fuggi generale.

Si vocifera tra l’altro anche il fatto che Google avrebbe iniziato a testare una formula matematica per prevedere quali dipendenti avrebbero più probabilità di lasciare al società.

morocarlo

Sono uno studente di ingegneria informatica di Trieste. Sono appassionato di informatica. Conosco vari linguaggi fra cui C#, vb.net, vb6, java, php, asp, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *