Google Chrome a 64 bit

chrome-64-bit

Dopo diversi mesi di test si è reso finalmente disponibile Chrome 37 che porta con se la tanto attesa versione di Google Chrome  a 64bit.

Con questa nuova versione le prestazioni saranno decisamente maggiori per tutti quei sistemi con architettura a 64bit.

Fra le novità troviamo anche:

  • DirectWrite su Windows per i font è stato migliorato, ora la loro renderizzazione dovrebbe impiegare meno tempo e soprattutto non dovremo più avere problemi con il rendering dei font sgranati in precedenza
  • API migliorate, per poter sfruttare ancora meglio le potenzialità offerte
  • Prestazioni e stabilità migliorate, soprattutto grazie alla versione a 64bit

Come sempre l’aggiornamento è automatico, mentre sarà necessario scaricare la versione a 64bit per averla nel proprio sistema, solo se la supporta.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *