ChromeBox per i meeting aziendali

lifestyle_chromemeeting_wireless_CBadd

Chromebox per i meeting riunisce gli Hangout di Google+ e Google Apps in un unico dispositivo facile da gestire, il Chromebox. Con questa operazione rende più semplice per qualsiasi azienda avere incontri video ad alta definizione. Qui ci sono alcuni punti salienti :

  • Sala riunioni istantanea. Un processore intel core i-7, una fotocamere ad alta definizione e un microfono ed un altoparlante, per non dimenticare il telecomando per gestire il tutto. Con una console web based sarà possibile impostare la vostra intera stanza in pochi minuti. Tutto ciò che serve è il display nella vostra camera, e siete a posto.
  • Riunioni semplici e veloci. Puoi entrare nella stanza, premere il telecomando ed entrare nella riunione, niente di più semplice. Non dovrai inserire codici complessi o altre forme di autenticazione, è tutto automatico e sicuro. Potrai condividere lo schermo del computer portatile in modalità wireless, senza usare tutti i cavi e adattatori di cui hai solitamente bisogno. Integrare ed interagire con Google Apps rende facile invitare gli altri membri dell’azienda ed aggiungere sale alle riunioni video, direttamente da Google Calendar .
  • Incontri con chiunque, ovunque . Fino a 15 partecipanti potranno partecipare alla riunione video da altre sale, dai loro computer portatili , tablet o smartphone . Hai bisogno di incontrarsi con un cliente che non utilizza Chromebox per le riunioni? E’ facile, basta un account Gmail . È inoltre possibile collegare alle camere che dispongono di sistemi di videoconferenza tradizionali.

Il costo è di 999$ compreso il primo anno di supporto che costerebbe 250$.

Per info https://www.google.com/intl/en/chrome/business/solutions/for-meetings.html.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *