Chrome OS potrebbe sostituire Android

Da molti anni questa voce circola nel web, è stata smentita più volte ma è sempre tornata. Adesso è tornata nuovamente avvalorata da nuove tesi.

L’ultimo indizio lo da l’arrivo di ChromeCast (e non AndroidCast).

Il dispositivo non permette di riprodurre i contenuti del proprio smartphone Android nella tv ma i contenuti di Chrome. Android ha decisamente più mercato ma per Google è più un costo.

Infatti l’unica a beneficiarne realmente è stata Samsung e Google fra spese legali, di produzione e sviluppo non ha avuto molta fortuna.

Chrome e Chrome OS potrebbero essere la svolta. Infatti il controllo sarebbe massimo e i profitti, di conseguenza, elevati.

Chrome OS inoltre sarebbe già presente sul desktop e parzialmetne su tutti gli altri dispositivi.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *