Google Chromebook vs. Apple iPad, MacBook Air

Cosa succede se si mette a confronto l’iPad della Apple, il Macbook Air e il nuovo Chromebook?

Sembra sorprendente ma il Chromebook ne esce vincitore, battendo tutti e due gli altri avversari.

Ad arrivare a questa conclusione è tuaw, che ha messo a confronto i tre dispositivi per noi.

L’ipad può sembrare il miglior dispositivo per chi è sempre in movimento, ma gli scarsi servizi cloud offerti dalla mela e la mancanza dell’integrazione di alcuni servizi fondamentali lo rendono meno efficace in movimento. Inoltre costa almeno 4 volte il Chromebook.

Il MacBook Air, in quanto a mobilità, non ne esce molto bene, anche se leggero e poco ingombrante ha una durata non eccellente come quella del Chromebook e soffre più o meno degli stessi problemi dell’ipad per quello che riguarda il cloud.

Per l’utente medio, che naviga principalmente con il browser, il chromebook presenta una soluzione semplice ed efficace per poter muoversi ed avere tutto con se. Anche se i giochi o le App sono ancora poche, soprattutto se comparate con quelle a disposizione dell’app store, queste bastano per l’utilizzo del pc in quasi ogni situazione. L’80% del tempo viene passato online, il restante 20% con i giochi e anche Chrome ha i suoi giochi che funzionano senza una connessione ad internet.

Se vi serve una tastiera perché scrivete abbastanza e non avete un grosso budget il chromebook è il dispositivo perfetto per voi.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *