scroogled

Scrooogled: Bing contro Google

Bing attacca Google per la ricerca dello shopping e i prodotti a pagamento tramite un sito.

scroogled

Alcune battaglie rimarranno nella storia, come nel caso di Bing contro Google.

Questa volta il colosso della Microsoft ha puntato il dito contro i risultati a pagamento in Google Shopping e ha creato un sito ad arte contro questa iniziativa di Google.

Il sito si chiama scroogled e dimostra come i risultati siano a pagamento.

Bing sostiene che questa operazione da parte di Google non tende a migliorare l’esperienza dell’utente per lo shopping e invita a provare il proprio motore di ricerca.

Correlato a questa iniziativa c’è anche un video.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *