flash

Flash è completamente in Sandbox su Chrome

Il tanto amato ed odiato flash è completamente in sandbox su Chrome in tutti i sistemi operativi, siano essi dotati di windows, mac o linux, compresi i Chromebook.

flash

Questo significa che sarà ancora più difficile sfruttare un bug di flash per violare un pc tramite chrome.

Chi crea malware o altri virus ama violare flash per lo stesso motivo per cui ama violare java: è multipiattaforma, quindi una volta violato in un sistema operativo il gioco è fatto anche per l’altro sistema operativo. Considerando tutte le versioni che stanno uscendo in questi ultimi anni (compresi smartphone e simili) questo è un grosso vantaggio per chi cre malware.

La sandbox, per chi non lo sapesse, evita che i malware possano installarsi sul pc da soli. La versione precedente di Chrome è la 23, rilasciata proprio pochi giorno fa e Google ha deciso di sottolineare questo importante aggiornamento solo oggi.

Per cui il nostro Chrome è ancora più sicuro.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *