Chrome OS su tablet?

Ci risiamo, è tornata nuovamente fuori questa notizia, dopo averla appresa per più volte è arrivata la secca smentita di google, ma sembra che in realtà il team sia già al lavoro.

Infatti nella versione devi di chrome os, alla voce about:flags è apparsa una funzione sperimentale chiamata touch friendly, da abilitare se si vuole provare chrome os nella versione touch.

Escludiamo fin da subito che si tratti della versione mobile, in quanto Chrome OS su un dispositivo da pochi pollici non è facilmente utilizzabile e tanto meno le sue apps, inoltre esiste già Chrome per Android, che è praticamente Chrome OS, o almeno, ne possiede la sua caratteristica principale.

Per cui, nonostante la recente smentita, viene da pensare ad un mercato tablet per Chrome OS o al lancio, imminente, di una nuova generazione di Chromebook, magari touch screen.

Chrome OS non ha avuto un enorme successo, nonostante il cambio di strategia iniziale, con l’inserimento di quella che è un’interfaccia grafica – chiamata aura – nel suo ambiente, che è stata apprezzata dai suoi utenti. Per cui questo nuovo cambio di rotta potrebbe essere l’ennesimo tentativo per google di far ripartire un prodotto che ancora non ha visto le luci della ribalta.

Rimango scettico nel riguardo di chrome os per i tablet, soprattutto vista la smentita di google di qualche settimana fa, ma una versione touch potrebbe rendere più piacevole l’utilizzo per chi ha deciso di comprarsi un computer con questo supporto, oltre al classico mouse a tastiera.

Vedremo anche questa volta se tale notiz

Via

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *