Chrome OS e Android si uniranno lentamente

Chrome OS e Android si uniranno, ma con il tempo e questa volta non è ufficiale, ma poco ci manca.

Nonostante abbiamo più volte sentito di rumor e visto delle prove per un’interfaccia touch friendly di Chrome OS, il sistema operativo cloud di Google non arriverà sui tablet, dato che il team di Android, che lavora a stretto contatto con loro sta già lavorando con Android per dare la migliore esperienza all’utente.

Windows 8 è già pronto per offrire un’esperienza completa sia su tablet che sui pc tradizionali e windows phone offre un’interfaccia simile al nuovo sistema operativo di microsoft.

Attualmente ci sono dei limiti tecnici, che riguardano principalmente la potenza dei microprocessori, che impediscono un pieno merge delle piattaforme, infatti entrerebbero in gioco anche problematiche come il consumo della batteria e la velocità di esecuzione, ma con i nuovi processori ARM e tutte le attuali evoluzioni hardware questa unione sarà fattibile in un prossimo futuro.

A dire il vero questa unione è già iniziata, infatti chrome è già disponibile su Android e lo stesso chrome è alla base del sistema operativo Chrome OS.

Quindi dovremo aspettarci un’unione, ma dovremo attendere ancora molto tempo prima che questo avvenga, nel frattempo possiamo goderci questi due sistemi operativi distinti.

Chi dice che le carte in tavola non cambieranno nuovamente fra qualche anno?

Via

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *