Chromebox, primo unboxing

Vi avevamo già parlato del chromebox, dovevano arrivare oltre un mese fa, ma ancora oggi non sono sbarcati sul mercato, ma comunque qualcosa si muove.

Infatti è arrivato il primo unboxing di questi computer, che hanno il sistema operativo di Google Chrome OS, ma non sono dei computer portatili, bensì dei veri e propri computer, a cui basta attaccare mouse, tastiera e schermo.

Questi computer sono più economici, ma soprattutto più potenti, risolvendo quindi il problema derivato dai chromebook.

Quello nel video, a fine post, è l’unboxing del Samsung ChromeBox EX300, che abbiamo visto durante il CES del 2012, il chromebox ha 6 porte usb, presa ethernet, una DVI e 2 Display Port.

Il tempo di accensione è di 10 secondi, contro gli 8 dei chromebook, ma è comunque un tempo bassissimo.

Le dimensioni sono di 193x193x32.6 millimetri, il design è come sempre semplice ed elegante, quindi potete appoggiarlo dove volete.

Il dispositivo ha 4gb di ram DDR3 e un processore Intel dual core da 1.9ghz, con 16gb di memoria interna, che comunque difficilmente riempirete dato che per natura è tutto cloud, il prezzo è di 329.99 dollari.

Il chromebox è molto silenzioso e reattivo, quindi ha tutte le carte in regola per dare più visibilità a Chrome OS e per farlo conoscere.

Non vediamo l’ora di vederlo nei negozi, anche italiani, oltre che online.

Come vi avevo promesso vi lascio al video.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *