drive google

Google drive è arrivato

drive google

Dopo molta attesa è finalmente arrivato Google Drive, il servizio di storage di Google.

Come era nelle previsioni sono 5 i Gb gratuiti per tutti gli utenti e come avevo sperato fin dall’inizio è completamente integrato e per meno di 5$ al mese si possono raggiungere i 100gb, ma la notizia migliore è che effettuando uno qualsiasi di questi upgrade Gmail verrà aumentato a 25gb, per poter salvare ancora megli ole nostre email.

Con Google Drive, che integra Google Docs è possibile collaborare in tempo reale, archiviare ogni tipo di file e documento, sono inoltre disponibili le apps per Mac, Windows e Android, effettuare una ricerca avanzata.

Nel menu nero di Google in alto la voce Docs è stata sostituita da drive, così come lo sarà per l’applicazione per Android.

Le foto presenti su Google Drive si possono già condividere su Google+ e presto si potranno allegare file da Google Drive direttamente in Gmail e se l’integrazione continua lo potremo fare anche direttamente da Google+.

Sono inoltre numerose le applicazioni esterne che si integrano alla perfezione con Google Drive, permettendo un lavoro collaborativo e in tempo reale.

Questo nuovo prodotto sarà in grado di competere con Dropbox o box.net? Dalle prime caratteristiche sembra avere tutte le carte in regole e anche lo spazio disponibile è già superiore a quello degli avversari, è inoltre di oggi la notizia che Skydrive di microsoft è stato abbassato a 7gb.

Solo il tempo ci darà risposta.

alessio

Sono un giovane web designer con la passione per il blogging e la tecnologia in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *