WebRTC arriva su Chrome, presto parleremo nativamente nei giochi

By | 20 gennaio 2012

Qualche tempo fa vi abbiamo parlato del joypad, che sarebbe arrivato su Chrome permettendoci di giocare a giochi sempre più complessi sul browser, alcuni esempi di questi giochi possono essere gtracing su Google+ o lacuni giochi che troviamo nello webstore, che hanno raggiunto livelli sorprendenti grazie alle webgl, oggi arriva anche il supporto alla chat vocale.

Il supporto è arrivato grazie a WebRTC, che ci permetterà di parlare e anche di vederci senza la necessità di installare delle estensioni come dobbiamo fare invece oggi.

Questo è successo grazie alla natura open source di WebRTC e sa già oggi possiamo giocare con giochi come questo solo la nostra immaginazione è un limite a quello che potremo fare fra solo un anno, forse siamo veramente vicini a giocare grandi titoli in maniera fluida sul nostro browser, questi giochi e queste implementazioni ci fanno vedere il futuro più vicino e certo.

Ora toccherà solo alla w3c dare una sveltita a tutto rendendo standard l’html5 e css3 (e tutto quello che ci sta dietro), dato che ormai lo usano tutti ed è il futuro.

Via

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *